IL CORDYCEPS

Il cordyceps
il Cordyceps

COMPONENTI PRINCIPALI CONTENUTI NE IL CORDYCEPS:

Cordycepina, nucleoside purinico ad alto effetto antibiotico con proprietà antinoplastiche; è la maggiore sostanza bioattiva del Cordyceps. Si tratta di un analogo aadenosinico che viene quindi incorporato al posto di questa base nell’ RNA, in tal modo blocca la sintesi di RNA stesso. Questo effetto può essere utile per inibire la replicazione di cellule neoplastiche in generale e leucemiche in particolare. Nei casi oncologici, poichè tale molecola può essere inattivata dalla adenosina deaminasi, è utile associare un inibitore dell’enzima stesso.

Ergosterolo ed Ergosterolo palmitano: si tratta di un precursore della vitamina D2 contenuto nei funghi e lieviti. Si trova solo occasionalmente in alcune piante quali Alfa Alfa e riso, forse per contaminazione . Questa molecola rappresenta per i funghi ciò che il colesterolo rappresenta per gli animali. Il fungo irradiato dalla luce produce vitamina D2 partendo da questa molecola.

Acido Cordycepico, che è semplicemente D mannitolo, zucchero che tra le altre funzioni ha quella di facilitare l’ingresso di sostanze chimiche bioattive a livello cerebrale
Glucosamina.

Sodio (15,238 mcg/g), Potassio (23,860 mcg/g), Calcio (6248 mcg/g), Magnesio (5630 mcg/g), Ferro (556 mcg/g), Zinco (32,9 mcg/g)

Il Cordyceps

TAVOLA RIASSUNTIVA DELLE INDICAZIONI CLINICHE

PSICHE
-Stress e conseguenze mentali ed organiche
-Diminuzione della forza interiore
-Psicasenia
-Stanchezza, prostrazione
-Insonnia
-Disassuefazione da droghe

METABOLISMO ENDOCRINO
-Diabete II senile
-Obesità
-Sindrome metabolica
-Insulino resistenza
-Diabete da stress
-Esaurimento da stress con diminuzione dei livelli di DHEA, testosterone e/o cortisolo

SESSUALITA’
-Impotenza
-Deficit di libido maschile e femminile
-Bassi livelli di testosterone
-Ridotta produzione di sperma
-Sterilità maschile e femminile
Irregolarità mestruali da stress, esaurimento

APPARATO GASROENTERICO
-Gastroenteriti infettive
-Epatite B e C
-Steatosi epatica
-Fibrosi epatica
-Cirrosi epatica

CUORE E CIRCOLAZIONE
-Ipertensione arteriosa, sia senile che da stress
-Ipertensione da sforzo
-Tinnitus
-Cardiopatia ischemica
-Aritmia,extrasistolia,tachiaritmia

RENE
-Glomerulonefrite cronica
-Insufficienza renale cronica
-Insufficienza renale dell’anziano
-Protezione renale in corso dimalattie infettive e autoimmuni
-Albuminuria

BRONCHI – POLMONI
-Dispnea da sforzo
-Asma da sforzo
-Bronchite cronica
-Tosse del soggetto debilitato
-Tubercolosi

SISTEMA IMMUNITARIO – CANCRO
-Inibizione neoplastica in generale
-Stimolo della corretta differenziazione cellulare
-Predisposizione genetica alla malattia neoplastica
-Inibizione della Protein Kinasi
-Stimolo dei Macrofagi
-Cura specifica di alcuni cancri:polmone, melanoma, colon, rene, leucemia
-Inibizione virale (AIDS, epatite B e C)
-Stress e sue conseguenze a livello immunologico

GENERALITA’
-Convalescenza
-Perdita di peso non desiderata
-Anemia
-Supporto negli sport da Endurance
Scarsa resistenza alla fatica
-Esauribilità muscolare
Artrosi
-Crampi muscolari da acido lattico

Prova il miglior Cordyceps debitamente certificato al seguente link Cordyceps

Il Cordyceps Fonte: “Guarire con i funghi medicinali” del dott. Ivo Bianchi (micoterapeuta)

Leggi anche: http://davideschiantarelli.com/il-ganoderma-lucidum/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.